sabato 17 dicembre 2016

Un affascinante ed emozionante 007

Skyfall
- Un sicario, Patrice, sottrae un drive contenente informazioni segretissime, sfuggendo a James Bond. L’agente 007 infatti si era recato a Istanbul con l’intento di proteggere l’hard disk che rivelerebbe le infiltrazioni terroristiche di alcuni agenti NATO. I dati finiscono nelle mani di Raoul Silva, un ex agente MI6 in cerca vendetta.

Regia
Skyfall - visione cinematografica
Trailer
Sam Mendes

Genere
Spionaggio, azione

Anno
2012

Cast
Daniel Craig (James Bond); Judi Dench (M); Javier Bardem (Raoul Silva / Tiago Rodriguez); Ralph Fiennes (Gareth Mallory); Naomie Harris (Eve Moneypenny); Albert Finney (Kincade); Bérénice Marlohe (Sévérine); Helen McCrory (Clair Dowar); Ben Whishaw (Q); Ola Rapace (Patrice); Rory Kinnear (Bill Tanner).

Recensione
Un film votato all'estetica dove la forma è curata in ogni minimo dettaglio. La fotografia svolge un ruolo basilare in questo 007 che mette in risalto raffinatezza e tonalità in pendant con la scenografia. Le immagini affascinanti, che ammiccano ovviamente allo spettatore, sono nitide, con colori freddi perfettamente realizzati. La regia e lo script, rispetto a Quantum of Solace di Marc Forster, sono di un altro livello. L’azione è gestita con criterio senza provocare caoticità. Le inquadrature infatti sono sempre ordinate permettendo una piacevole fruizione delle scene. I toni non sono completamente orientati agli inseguimenti e agli scontri a fuoco, ma danno spazio ad una sceneggiatura più corposa e strutturata efficacemente, in cui spicca peraltro il formidabile Javier Bardem nel ruolo dello psicopatico Raoul Silva. In Skyfall è presente anche il lato umano con un James Bond che ritorna nel suo luogo natio, una superba location scozzese. Non manca inoltre qualche battuta brillante che non stride con la pellicola. La colonna sonora rientra nell'operazione marketing di questo prodotto cinematografico, mostrando dopo il prologo una clip che sfoggia il glamour intrinseco del film. Le musiche sono costanti e accompagnano la narrazione adeguatamente, con accortezza, marcando al contempo le parti salienti.

Regia
8,5
Sceneggiatura
8
Fotografia
8,5
Colonna sonora
7,5
Voto
8,1