giovedì 30 giugno 2016

Un Tom Hardy pacato e ragionevole...ma fino ad un certo punto. Chi è senza colpa

Chi è senza colpa

Regia
Michaël R. Roskam
The Drop - Visione cinematografica
Trailer


Genere
Drammatico, giallo

Anno
2014

Cast
Tom Hardy (Bob Saginowski); Noomi Rapace (Nadia); James Gandolfini (Marv); Matthias Schoenaerts (Eric Deeds); John Ortiz (detective Torres); Elizabeth Rodriguez (detective Romsey); James Frecheville (Fitz); Michael Aronov (Chovka); Lucas Caleb Rooney (Paul); James Colby (Sully); Mike Houston (Donny).

Storia
La storia si basa sul racconto di Dennis Lehane, Animal Rescue. Narra di due cugini, Bob Saginowski e Marv, che gestiscono un bar, di cui un tempo il proprietario era proprio Marv. Il locale è il centro di un losco traffico di denaro. Ma una sera dei malviventi lo rapinano, rubando l’incasso che spettava come consuetudine al gangster della zona. Bob e Marv sono costretti a recuperare i soldi.

Recensione
James Gandolfini (alla sua ultima prova cinematografica) e Tom Hardy sono i protagonisti di questo leggero noir, il fulcro del film e il merito della sua riuscita. Il regista concentra la cinepresa su di loro e in particolare su Hardy, garbato e gentile. Dal carattere calmo e tranquillo. Ma è meglio non farlo arrabbiare. Una regia capace di creare una tensione che si mantiene in disparte ma nello stesso tempo percepibile, che siede sullo sfondo della narrazione in procinto di alzarsi da un momento all’altro per ostentare la sua spavalderia. Una colonna sonora, dosata e consona, che contribuisce a ciò in maniera semplice e sobria. Lo script infine, asciutto, conciso e funzionante, è coerente con l’idea di Michaël R. Roskam.

Regia
7,5
Sceneggiatura
7
Fotografia
7,5
Colonna sonora
7
Voto
7,25