mercoledì 23 marzo 2016

Un sorprendente scorcio quotidiano metafora di vita: 'Via Castellana Bandiera'

Via Castellana bandiera - Recensione

Regia
Emma Dante
Trailer

 
Genere
Drammatico
 
Anno
2013
 
Cast
Emma Dante (Rosa); Elena Cotta (Samira Calafiore); Alba Rohrwacher (Clara); Renato Malfatti (Saro Calafiore); Dario Casarolo (Nicolò); Carmine Maringola (Filippo Mangiapane); Sandro Maria Campagna (Santo).

Storia
Dall'omonimo romanzo di Emma Dante del 2009, la stessa scrittrice trae questo film ambientato a Palermo, in una via in cui due macchine si bloccano una davanti all’altra, ostacolandosi il passaggio. La Fiat Multipla di Rosa e Anna, venute in Sicilia per festeggiare il matrimonio di un amico, e la Fiat Punto guidata da Samira, con a bordo il resto della famiglia.
Il caldo estivo è tremendo e Samira e Rosa non cedono. Il loro orgoglio, sopraffatto dalla rabbia che ognuno delle due ha per afflizioni diverse, conduce ad una competizione che genera strazio, coinvolgendo tutti i residenti della strada.

Recensione
Via Castellana Bandiera è un film clamoroso. Uno spaccato di realtà siciliana. Nello specifico, Palermo, via Castellana Bandiera. La difficoltà di scrivere una sceneggiatura così sta nell’evitare di annoiare il pubblico. Riuscendo nell’intento, la pellicola risulta originale e in certi momenti strappa pure il sorriso. Il film mette in evidenza una situazione famigliare disastrata e gli effetti dell’orgoglio umano, di quanto esso possa portare a conseguenze nefaste. La regia gioca con la sfida, come un western di Sergio Leone. Solo che a duellare sono due donne del XXI sec. e i cavalli sono sostituiti dalle automobili. Le inquadrature ravvicinate sugli occhi di entrambe durante la contesa ne è un chiaro riferimento. Lo zoom sull’iride ceruleo di Samira infatti è una similitudine con quello di Clint Eastwood. Così com'è una metafora la strada angusta, causa di tanto scompiglio, che alla fine sembra allargarsi, accompagnando un finale molto particolare: il drammatico sfuma, cedendo il passo ad un tono appena faceto.

Regia 8
Sceneggiatura 9
Fotografia 8
Colonna sonora 7
 Voto
8